Panini allo zucchero

Ciao a tutti ! Ecco una ricetta per gli involtini di zucchero che spero vi piaccia! da parte mia comunque, a casa, piace a tutti. Da quando li hanno assaggiati, continuano a chiederli.

Difficile resistere al loro delizioso profumo… e ancora più difficile lasciarli raffreddare per assaporarli!

Piccolo consiglio: se ne hai avanzi per il giorno successivo, imballali bene con la carta da cucina. O se hai i sacchetti di carta del fornaio, è fantastico!

Ingredienti per 10 pezzi:

1,5 dl di latte tiepido

20 g di lievito di birra

1 uovo sbattuto

50 g di zucchero

60 g di burro ammorbidito

300 g di farina

2,5 g di sale

Decorazione:

Granella di zucchero

Doratura:

1 tuorlo d’uovo

1CS di acqua


Preparazione:

1. Inizia preparando tutti i tuoi ingredienti.

Quindi sciogliere il lievito nel latte tiepido con un cucchiaio e versare questo composto nella ciotola della planetaria. Veney quindi aggiungere lo zucchero.

2. Aggiungere il burro, poi l’uovo sbattuto. Coprite il tutto con la farina (che proteggerà il lievito dal sale) poi il sale.

3. Utilizzando il gancio del robot, impastare la pasta a bassa velocità per circa 10 minuti. È possibile farlo a mano. All’inizio, l’impasto sarà molto appiccicoso, il che è normale!

4. Lavorare l’impasto fino a renderlo liscio ed elastico!

5. Angolare bene i bordi in modo da ottenere una bella palla. Coprite con un panno pulito e lasciate raddoppiare di volume per circa 1 ora.

6. Una volta ben lievitato, adagiare l’impasto sul piano di lavoro. Tagliate in porzioni da 60 ge fate delle bellissime palline.

7. Disporre le palline ben separate su una teglia rivestita con una teglia.

8. Preparate la doratura (idealmente filtrate il composto per ottenere un bel liquido senza grumi! Rosolate gli involtini e cospargeteli di granella di zucchero.

9. Lasciate gonfiare una seconda volta in un forno riscaldato a 30 ° C. Mettete sul fondo del forno una ciotola piena di acqua bollente. Questo secondo lifting porterà morbidezza ai panini!

10. Sfornare gli involtini dopo circa 30min e iniziare a preriscaldare a 180 ° C – calore tradizionale.

11. Cuocere per circa 15-20 minuti a seconda del forno. Se la colorazione viene eseguita troppo velocemente, posiziona un foglio di alluminio sui panini per proteggerli.

12. Alla fine del tempo di cottura, disporre i pani ancora caldi su una gratella, facendo attenzione a non bruciarsi!


Bonne dégustation !